giovedì 4 marzo 2010

Il giorno più bello



Dobbiamo sposarci ogni giorno
donandoci un amore infinito.
Sposarsi é accettarsi l'un l'altro
e unirsi l'uno all'altro.
Sposarsi è avere tutta la vita
per aiutarsi e completarsi amando.
Sposarsi non è solo camminare
con la mano nella mano,
perchè è facile unire i corpi,
ma è andare cuore a cuore,
perchè è più difficile amarsi con tenerezza.

(Gibran)
Le fedi sono il simbolo di questo amore. Il cuscino è un pò la loro "custodia", in quanto le tiene unite fino a quando gli sposi se le scambiano. Per questo deve essere davvero speciale, ecco allora che quando una delle mie cugine si è sposata cinque anni fa ho pensato di confezionargliene uno.
L'anno dopo, il 2006, toccava a me e, nonostante sia stato un periodo funesto per la scomparsa di mio papà, ci ho dedicato tutta me stessa (anche se tra tutti i casini il tempo per ricamarlo era davvero poco, mi ricordo che ho persino dovuto disfare il cuore perchè a metà circa mi sono accorta che avevo sbagliato tutto...).




Nel 2007, infine, si è sposata l'altra mia cugina, sorella della prima. Per sbaglio a febbraio dopo molto tempo avevo ripreso a prendere "Ricamare" e ho trovato questo schema molto fine a cui però ho aggiunto le iniziali e la data che non erano previste.

4 commenti:

  1. Proprio giorni fa stavo vedendo alcuni ricami per dei portafede su un vecchio Rakam e dicevo a mamma che lo avrei preferito anch'io così, piuttosto che quell'orribile fiore di tulle imposto dalla suocera...vabbè, è andata ;)
    PS: non mi fare sempre tutti quei complimenti che poi mi vizi!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie della tua visita. Il brano di Gibran ci è stato letto all'offertorio durante la messa del nostro matrimonio, accompagnato da un cesto pieno di prodotti "simbolo" fede, fecondità, ecc. Tutto questo ben 24 anni fa!
    Ti posto tra i link e ti verrò a trovare.
    cris

    RispondiElimina
  3. son proprio belli i cuscinetti, complimenti
    Pat

    RispondiElimina
  4. @Tzu: mi dispiace Tzu che ci siamo conosciute solo ora... Avrei potuto farne uno anche per te!!! Non sono complimenti i miei, è la pura verità. :)

    @Cristina: grazie di essere passata da me, Cris. Ti linko anch'io. Avete fatto una bellissia scelta tu e tuo marito, credo che questo brano ci accompagnerà per tutta la vita. Daniele lo legge poco, ma per fortuna mette in pratica

    @Pat: grazie Pat, adesso vengo a sbirciare nel tuo blog. Piacere di conoscerti. Torna quando vuoi

    RispondiElimina