lunedì 8 marzo 2010

Oggi è la festa della donna???




Dicono che l'8 marzo sia la festa della donna, per i commercianti sicuramente. Ogni anno orde di donne si riversano nei locali per vedere spogliarelli maschili o per cenare tutte assieme perchè bisogna festeggiare. Ma cosa?
Il fatto che se hai un figlio lo devi far crescere con  la nonna (se va bene) o con la baby sitter e tu lo vedi solo la sera prima di andare a dormire?
Il fatto che se hai voglia di stare con lui, di aiutarlo il più possibile o altro devi sposare un nababbo perchè con un solo stipendio ormai non si può più continuare?
Concordo con Country Nanny. Buona festa della donna...

3 commenti:

  1. Ormai anche questa, come tante altre, è diventata una festa solo commerciale. Pensa che io son contenta se mio marito non mi porta la mimosa... stanno meglio sugli alberi! Sarebbe più utile ricordarsi delle donne, specialemnte di quelle che soffrono, tutti i giorni e non solo oggi e non solo spendendo soldi. Un abbraccio e, naturalmente, auguri! :-)

    RispondiElimina
  2. Concordo pienamente con te: c'è ancora tanto, tanto da fare perché non solo l'8 marzo ma anche tutti gli altri giorni siano una festa per le donne e le bambine di tutto il mondo. Il problema di cui parli tu è uno dei noccioli della questione...ci sarebbe tanto di cui parlare...le leggi ci sarebbero (L53/2000) ma quanto alla loro effettiva applicazione...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    vieni a prendere la tua intestazione...
    omaggio della casa!

    http://graficscribbles.blogspot.com/2010/03/e-lintestazione-per-girasole.html

    smak
    nottenotte
    azzurra

    RispondiElimina