giovedì 10 giugno 2010

Google da oggi da la possibilità di personalizzare la pagina iniziale e ho trovato questa foto




Subito mi è venuta in mente la poesia di un anonimo brasiliano (ne ho scoperto la provenienza cercandola su internet)

Questa notte ho fatto un sogno,

ho sognato che ho camminato sulla sabbia
accompagnato dal Signore
e sullo schermo della notte erano proiettati
tutti i giorni della mia vita.

Ho guardato indietro e ho visto che
ad ogni giorno della mia vita,
apparivano due orme sulla sabbia:
una mia e una del Signore.


Così sono andato avanti, finché
tutti i miei giorni si esaurirono.


Allora mi fermai guardando indietro,
notando che in certi punti
c'era solo un'orma...
Questi posti coincidevano con i giorni
più difficili della mia vita;
i giorni di maggior angustia,
di maggiore paura e di maggior dolore.

Ho domandato, allora:
"Signore, Tu avevi detto che saresti stato con me
in tutti i giorni della mia vita,
ed io ho accettato di vivere con te,
perché mi hai lasciato solo proprio nei momenti
più difficili?".


Ed il Signore rispose:
"Figlio mio, Io ti amo e ti dissi che sarei stato
con te e che non ti avrei lasciato solo
neppure per un attimo:
i giorni in cui tu hai visto solo un'orma
sulla sabbia,
sono stati i giorni in cui ti ho portato in braccio"

4 commenti:

  1. grazie tante tante per essere passata da me, mi ha fatto un enorme piacere
    ciao Pat

    RispondiElimina
  2. Splendida...leggendola mentre osservo l'immagine mi sembra di ascoltare il rumore delle onde :)

    RispondiElimina
  3. Ciao cara, come stai? Quanto tempo non ci si sente. Io sono pochissimo sul computer, e il blog è praticamente abbandonato. Crocetto poco, ma anche se poco, non ho mollato. E passo di tanto in tanto a trovarti. Caspita in che bell'impresa ti stai cacciando con il sal cottage. E' meraviglioso, ma è anche un bel lavorone. Complimenti!! Come anche il quadro della lavanda. Bellissimissimo!!!
    Per quanto riguarda la poesia del post.....colpisce al cuore, dritto,dritto!
    Fatti sentire. Un bacione grosso!!
    serena

    RispondiElimina
  4. Serena, ogni tanto mandami mail allora. O messaggini sms, ti penso sempre... Non vorrei perderti :o)

    RispondiElimina