martedì 19 luglio 2011

E tu che blog sei?

Girovagando per i blog delle mie amiche sono capitata in quello di Silvia, bravissima con la maglia e non solo. Mi ha incuriosito un'iniziativa chiamata "pianta un albero sul tuo blog" e sono andata a cercare informazioni.

Per ogni persona che pianta un albero sul suo blog, doveconviene ne pianterà uno a Göritz presso Coswig (regione di Saxony-Anhalt) in collaborazione con  http://www.iplantatree.org/. E' in corso un progetto abbastanza importante, che prevede la piantagione di 27,000 alberi su 3,4 ettari. L'area è un terreno soggetto a forestazione per la prima volta e si trova sulla strada B107, appena prima di arrivare appunto al piccolo villaggio di Göritz.



Perchè piantare un albero nel proprio blog?
Per eliminare l'anidride carbonica che si produce e, secondo il Dr. Alexander Wissner-Gross, attivista ambientale e fisico di Harvard, un sito web produce una media di circa 0,02 g di CO2 per ogni visita. Assumendo 15.000 pagine visite al mese, questo si traduce in 3,6 kg di CO2 l’anno. Questa produzione è legata soprattutto al funzionamento dei server.



Quanta CO2 viene assorbita da un albero?
Dipende da diversi fattori, ma la Convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) calcola che un albero assorba ogni anno in media circa 10kg di CO2. Noi consideriamo prudentemente 5kg l’anno per ogni albero.



Un albero neutralizza le emissioni di CO2 del tuo blog, per 50 anni! Come mostra il conto sopra indicato, il tuo blog produce almeno 3,6kg di CO2 l’anno, un albero ne elimina 5 e vive in media 50 anni! Aiutandoci a piantarne uno, insomma, puoi continuare a scrivere sul tuo blog per il prossimo mezzo secolo!

Chi è e di cosa si occupa Doveconviene.it?

Doveconviene.it si occupa di raccogliere i volantini della catene commerciali (Mediaworld, Unieuro, Ikea solo per citarne alcune), in modo che gli utenti possano sfogliare i volantini e confrontare le offerte in un unico luogo prima di fare acquisti. Qualche esempio:

http://www.doveconviene.it/catena/euronics- Volantino Euronics
http://www.doveconviene.it/catena/lidl - Volantino Lidl
http://www.doveconviene.it/catena/unieuro - Volantino Unieuro
 http://www.doveconviene.it/catena/ikea- Catalogo Ikea

I volantini digitali, oltre a consentire di risparmiare tempo e denaro facendo acquisti, sono anche un’alternativa ecologica, pulita e trasparente di informazione verso i consumatori rispetto al volantinaggio cartaceo, che è una delle maggiori fonti di spreco di carta (ogni anno 500.000 tonnellate di carta vengono impiegate per stamparli, pari a 3 milioni di alberi).

Grazie ad internet ed ai volantini digitali è possibile quindi salvaguardare anche il nostro pianeta. Vantaggi per il consumatore, per le aziende e e anche per l’ambiente.

Oltre a far risparmiare carta e quindi a salvare alberi, da oggi Doveconviene.it vuole anche a piantarne di nuovi con l'iniziativa "il tuo blog ad impatto zero", che permette a chiunque sceglie di aderire gratuitamente di abbattere l'impatto ambientale del proprio sito o blog

Per maggiori dettagli sul progetto, la scelta delle piante e l'ecosistema in cui si inserisce, visita

http://www.iplantatree.org/project/7


Cosa aspetti? Diventa anche tu  "carbon neutral"

2 commenti:

  1. Sono contentissima di conoscere un'altra blogher sensibile all'ambiente e a quanto pare agli amici animali. Grazie 1000 dei complimenti sei un vero angelo e sei bravissima. Un salutone

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia, grazie a te per essere passata. L'ambiente è molto importante e purtroppo l'uomo non ha ancora capito che distruggendolo, distrugge se stesso....

    RispondiElimina