venerdì 1 luglio 2011

Sul tavolino

Quando non ci dorme Popy, metto sempre un centrino in modo che faccia la sua bella figura. Tempo fa, mia mamma me ne ha regalati due con dei quadrati da ricamare.

A dicembre mi ha preso il colpo di matto e mi sono messa a sfogliare tutti i giornali possibili e immaginabili per cercare qualcosa da mettere. Dopo lunghe meditazioni e tanto lavoro ecco il risultato





Qui mancava ancora l'ultimo riquadro... Quando l'ho iniziata ero entusiasta perchè pensavo di finirla in un baleno. In realtà è stata molto più difficile di quello che pensavo. Spesso mi capitava di sbagliare la cornice esterna dei quadrati agli angoli e dovevo disfare.




Ho scelto due motivi che avessero qualcosa in comune, anche se l'idea iniziale era quella di fare un disegno diverso in ogni quadrato. Alla fine mio marito mi ha suggerito di cambiare solo quello centrale e penso che avesse ragione :)


I colori sono stupendi, ricordano molto i lavori africani. Non ho seguito la legenda, mi sono sbizzarrita a scegliere i più brillanti che avevo. Questo è il motivo usato per gli angoli, mentre per il centrale


ho scelto un rombo.

Pensando di fare cosa gradita, vi lascio gli schemi.







Potete usare questi quadrati anche per i coperchi di scatole o per creare dei piccoli centrini.



2 commenti:

  1. Caspita che bei colori!!!! Bellissimo!!!
    Per il mio blog, quello vecchio lo lascio aperto ancora un po', poi penso che lo chiuderò....

    RispondiElimina
  2. è stupendoooooooo come si vede che mi sono persa un pò di post... sorry!!!!
    si vero SEMBRA semplice e poi ti impelaghi.... mi è capitato anche a me con ricami del genere... ma i tuoi micioni npon l'hanno ancora adocchiato????
    io quando faccio la coperta per mamma per loro è una festa e non ti dico le battaglie!!!!

    RispondiElimina