mercoledì 1 febbraio 2012

per sognare assieme

Devo essere sincera, la botta di Popy è stata davvero grossa e, anche se adesso stiamo cercando un amico per Mosè, perchè non si senta solo, la macanza dell'orso grigio si sente ancora tanto...
Ogni tanto, facendo questa o quella cosa, mi viene in mente come avrebbe reagito lui se fosse qui...

Mi era passata completamente la voglia di fare e ne hanno risentito parecchio anche le crocette perchè stare sul divano o in cucina e vedere la sua poltrona vuota era troppo straziante.
Il secondo progetto per l'associazione sogni d'oro ha rischiato di andare nel dimenticatoio, nonostante l'avessi già iniziato.
Invece, in questi giorni, complice la malattia, sono riuscita a finirlo. Proprio poco fa ho ultimato il mio nome a punto scritto



In questa forse si vede meglio :)


7 commenti:

  1. ma che carinooooo questo schema di chi è?????? mi piacerebbe ricamarlo... :)
    anche io a secondo di quello e di quell'altro posto mi vedevo cosetta o othello... nello studio dove ho il computer non ci sono andata per mesi... dopo aver sistemato tutta la stanza... la stanza di Othello..era troppo doloroso... datti tempo tesoro :) ma veramente stai cercando un compagno per Mosè? e se ti dicessi che io stò cercando di sistemare due maschietti di sette mesi???? :P troppo complicato vero?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, ne avevo parlato con Daniele. Ma effettivamente era troppo complicato arrivare fino da te :)
      Per quanto riguarda il ricamo mandami una mail

      Elimina
  2. Posso solo immaginare il vuoto e la tristezza...
    Coraggio carissima.
    Un abbraccio,
    Elisa

    P.S. Dolcissimo questo ricamo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero, Elisa. Luna e Romeo ora riempiono le giornate di tutti e tre, ma Popy rimarrà sempre unico e irripetibile :)

      Elimina
  3. Ciao cara Grazia, il tuo ricamo è splendido...ricamare, e realizzare lavori handmade è il miglior sistema per non pensare e per tirare fuori il proprio amore trasponendolo nella creatività!
    Un abbraccio forte forte, Titty.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se devo essere sincera, Titty, ho avuto un bruttissimo periodo che mi ha fatto abbandonare perfino le crocette. Ora, mio marito ed io stiamo cercando di venirne fuori per costruire davvero una storia importante (come cantava Eros).
      Ora, che riprendo un attimo vita, riesco anche a pensare anche alle crocette e effettivamente spesso mi aiutano a ritrovare calma e serenità.

      Elimina
  4. scusa non avevo visto che avevi risposto :P
    si mi rendo conto che arrivare fino a qui è complicatello :/ sapessi come si sono fatti belli... uno dei due l'ho chiamato jack :P ed è il piu affettuoso suo fratello è piu timidone.... ma stanno sempre insieme.... spero che li lascino in pace... anche se la loro mamma ha dinuovo partorito.... singh! e non so neanche se stanno bene e quanti sono.... uffffffff
    per il ricamo ti mando una mail grazie ancora

    sono supercontentissima che hai ripreso le crocette :):wub: <3
    baciotti

    RispondiElimina