giovedì 9 agosto 2012

Nuit d'hiver: terza tappa

E' tanto tempo che non scrivo, a volte penso persino di chiudere il blog.
Ho poco tempo per starci dietro, ultimamente mi sono lasciata fagocitare da impegni, vita coniugale, lavoro.
Non ho più tempo per me e i miei hobby. Sbaglio, lo so, perchè queste cose mi aiutano a sopportare meglio le altre, ma, se ogni tanto, chi vive assieme a me mi sostenesse e  aiutasse almeno un pò, potrei vivere un pò meglio.
Sono riuscita, comunque, a concludere quasi in tempo la terza tappa del nuit d'hiver


Ho anche un altro lavoro in corso, che conto di finire in breve tempo. 

Per ora questo blog è 



2 commenti:

  1. no, non chiudere il tuo blog ... potresti pentirtene ! come hai detto tu , queste piccole cose ci servono per andare avanti !
    RItagliati solo 5 minuti per aggiornarlo anche solo una volta al mese e vedrai che pian piano ti ricrederai su ciò che hai scritto e sarai felice di aver tenuto attivo questo tuo bellissimo blog .
    Spero tanto che chi abita con te capisca che tu hai bisogno di aiuto e corra verso di te "in tempo" ...
    un abbraccione Luly

    RispondiElimina
  2. Grazie Luly, hai ragione... Se devo essere sincera non vedevo l'ora di tornare a casa per mettere le foto dei lavori che sono riuscita a finire al mare :)

    E' che a volte mi lascio prendere dai troppi impegni e mi dimentico chi sono e cosa mi piace fare.

    Questo blog in pratica mi aiuta a tenerlo bene in mente.

    Un grande abbraccio amica mia

    RispondiElimina